Profilo

Maurizio Barison Emme Italia
EMME ITALIA

Maurizio Barison lavora negli anni '80 allo sviluppo prototipi per Bieffe e Bieffeplast, collaborando con i più importanti designer al mondo. Nei primi anni '90 è direttore tecnico della Zucor tecnigrafi.
Nel 1995 fonda Emme Italia. L'azienda si avvale della collaborazione dell'artigianato locale, in un territorio dove è tradizionale la produzione di tecnigrafi sin dagli anni '60, formando un team che vanta esperienze trentennali e collaborazioni con aziende di livello internazionale.
Nel 2001 la decisione di trasferire la sede Emme Italia negli ex stabilimenti Bieffe e Bieffeplast. Un ritorno al passato che è allo stesso tempo un progetto strategico per il futuro: unire tradizione e innovazione per dare continuità alla produzione di tecnigrafi ed ampliare la visione ad un progetto artigianale e industriale più esteso.
Nel 2004 un rinnovato progetto produttivo. La gamma di prodotti offerti ad una clientela professionale sempre più esigente si amplia progressivamente, spaziando dal tecnigrafo alla cassettiera in grande formato, dall'arredo ufficio alle soluzioni museali su misura.
Nel 2009 il progetto di Design Management, messo in atto dal 2004 da Emme Italia, viene premiato ad Eindhoven con la menzione d'onore al DME Award nella categoria Micro Impresa.
Nel 2015 per festeggiare i vent'anni di attività nel settore workplace design, Emme Italia propone un sistema di arredi per ufficio dal carattere fortemente artigianale e industriale: Emmesystem by Emme Italia.


DME Award Emmeitalia
Alessandro Barison Emmesystem
EMMESYSTEM

Alessandro Barison collabora con Emme Italia dal 1997. Dal 2006 al 2009 frequenta corsi, workshop ed il Master in Design Creativo presso Scuola Italiana Design, progettando per aziende di rilevanza internazionale. Dal 2010 è membro ADI, Associazione per il Disegno Industriale. Dal 2013 collabora a progetti di formazione e didattica con numerose istituzioni nazionali ed internazionali.


Design è una parola di moda, confusa sempre più spesso con altre parole quali stile e invenzione. Ci si dimentica che design significa prima di tutto progetto. Nelle aziende, soprattutto nella piccola impresa, declinare la cultura del progetto in tutte le attività aziendali è una sfida strategica. Nella vita quotidiana, riuscire a riconoscere il vero design è sempre più complesso. Grazie alla forza propulsiva del design è possibile creare occasioni di crescita inaspettate, nel lavoro e nella vita. Il Design è passione, cultura, metodo e innovazione, è lo strumento con cui sfidare le difficoltà di questo inizio millennio. Vogliamo raccontare la nostra esperienza nel mondo del workplace design, la vogliamo raccontare con oggetti semplici, perché il design, quello vero, è per tutti.

Alessandro Barison

ADI Member Emmesystem
Showroom Arredo Ufficio Emmesystem
LA NOSTRA SEDE

Le officine e gli uffici Emme Italia sono inserite nell'architettura industriale degli anni '60 che ospitava gli stabilimenti Bieffe e Bieffeplast. Presso lo stabilimento Emme Italia è presente uno spazio espositivo in cui è possibile entrare in contatto con i prodotti Emmesystem e apprezzare i dettagli artigianali degli arredi costruiti nelle nostre officine.


Il luogo in cui svolgere un lavoro o una professione non è una scelta banale. Ci sono molti fattori che possono condizionare questa scelta: fattori economici, logistici, sociali, progettuali, emozionali. Talvolta questi fattori si contaminano tra loro formando un unico, fluido, importante valore: Genius Loci. Nella visione olistica della gestione d'impresa tipica del design management, ogni azienda è un organismo vivente che si nutre di tutto quanto la circonda: singoli individui, comunità, singoli oggetti, luoghi. La scelta di un luogo che rappresenti l'azienda e che sia parte integrante del progetto d'impresa è fondamentale per l'identità e la competitività dell'azienda stessa. Dopo qualche anno di attività in un anonimo laboratorio in affitto, abbiamo scelto il nostro luogo di lavoro nel 2001. Abbiamo scelto una vecchia architettura industriale degli anni '60, un capannone con uffici nato dalla ristrutturazione e parzializzazione degli storici stabilimenti Bieffe e Bieffeplast, abbandonati dalla celebre industria di arredi dopo la chiusura delle attività produttive e il trasferimento della proprietà in Francia. La scelta di questo luogo non è stata banale. Certamente hanno influito il fattore economico e logistico, ma a rafforzare la nostra scelta ci è venuto incontro il Genius Loci. Questi muri, questi pavimenti, hanno visto nascere e prosperare l'industria del tavolo da disegno, del tecnigrafo e dell'arredo per progettisti per oltre 30 anni, prima della dismissione. Dare continuità a questa relazione tra luogo e industria è il nostro piccolo ma importante progetto di workplace design.

Alessandro Barison
Arredo Ufficio Creativo
I NOSTRI PRODOTTI

Solidità costruttiva e semplicità formale, rendono i nostri prodotti la soluzione di arredo ideale per la realizzazione di uffici creativi e uffici tecnici aziendali, studi di architettura e design, atelier, showroom, loft, spazi operativi, luoghi d'attesa e riunione, laboratori e allestimenti retail. Tavoli e scrivanie, sedie operative, cassettiere e contenitori, il cui filo conduttore è il metallo. Siamo in grado di soddisfare esigenze di small office e home office, sempre più richieste dalla clientela freelance e dal nomadic worker contemporaneo. Grazie alla modularità dei nostri prodotti e alla possibilità di produzioni su misura, Emmesystem si adatta a tutte le necessità operative, anche le più piccole.
Realizziamo i nostri prodotti principalmente in acciaio, materiale totalmente riciclabile. La verniciatura è realizzata con polveri epossidiche e cottura a forno. I colori standard sono il bianco RAL9016, il nero RAL9005 e il grigio RAL7035. Altri colori RAL sono disponibili su richiesta.
I componenti vengono selezionati e realizzati privilegiando parti facilmente disassemblabili e monomateriche, per facilitarne lo smaltimento una volta concluso il loro ciclo di vita. I piani di lavoro, anche direzionali, sono realizzati con materiali resistenti all'usura e facilmente riciclabili come il nobilitato (realizzato con truciolare riciclato), che garantisce minore impatto sull'ambiente, anche grazie alla contenuta emissione di formaldeide in classe E1.
La robustezza dei materiali impiegati, la scelta di un design sobrio e senza tempo, la scelta di finiture colore neutre e facilmente lavabili, garantiscono un ciclo di vita molto lungo a tutti nostri prodotti, ulteriore passo in avanti nella riduzione dell'impatto sulla natura.
Grazie ad uno studio particolareggiato degli imballi, con strutture smontabili che occupano il minor spazio possibile, con packaging regolari che facilitano lo stoccaggio durante il trasporto e che utilizzano soprattutto materiali riciclabili come il cartone e pochissimi materiali plastici, i nostri prodotti aiutano a consumare inferiori risorse energetiche nelle fasi logistiche.
Dal 2014 è attivo un impianto fotovoltaico che produce il 50% del fabbisogno energetico dell'azienda, utilizzando fonti energetiche sostenibili.